Frammenti di (Pier)Pioggia

Pensieri e parole alla ricerca di un'identità

lunedì, ottobre 16, 2006

La giostra della memoria

Una Madonna d'annata ed in versione "casta" (1992) in questa canzone struggente, accompagnata da un video che le calza a pennello, dove le pagine di un album di fotografie in movimento si riavvolgono verso la fine del brano...



...Sarebbe bello poter rivedere tutte le persone care che per destino o per scelta abbiamo perduto, e tornare per un attimo in quel meraviglioso parco giochi che è diventato la nostra memoria...

20 Comments:

Blogger sonia said...

Non avevo mai visto questo video, ma la canzone sì, l'avevo già ascoltata, non sapevo che parlasse di "perdute". Hai ragione, sarebbe bello rivederle tutte le persone che perso...l'importante è che non muoiano mai nel nostro cuore.

Un abbraccio Pier!

16 ottobre, 2006 19:48  
Blogger Pier said...

Sonia, hai visto che coincidenza? Tu parli di Angeli e io di Madonna! :-)
Credo che le persone care, di ogni genere, continuino a vivere dentro di noi, sempre e per sempre...
C'è un passaggio della canzone che parla di persone "perdute", ed è questo:

No regrets
But I wish that you
Were here with me
Well then there's hope yet
I can see your face
In our secret place
You're not just a memory
Say goodbye to yesterday
Those are words I'll never say


Grazie per il tuo commento e un abbraccio anche a te!

17 ottobre, 2006 09:51  
Blogger Writer said...

STUPENDA! io amo questa canzone, mi piace moltissimo!!!
Madonna è sempre Madonna:grande!

Tutto bene?

un bacio

17 ottobre, 2006 20:55  
Blogger Writer said...

E poi COMPLIMENTI al regista del video per l'idea: è fantastico (per me!)

17 ottobre, 2006 20:57  
Blogger Pier said...

Il video piace moltissimo anche a me, soprattutto per il fatto che le pagine del libro non avanzano in una direzione sola ma possono anche essere riavvolte...
Questo non è il classico pezzo in stile Madonna ma la sua voce ci sta benissimo ugualmente!

18 ottobre, 2006 13:21  
Blogger roberta82 said...

Sarebbe bello....
Io ho creato un video con tutte le foto della mia famiglia, con tanto di colonna sonora...
NOn arriva ai livelli di Madonna, ma sicuramente sarà un bel ricordo per i miei figli....in futuro.

Roberta

18 ottobre, 2006 18:45  
Anonymous Dusseldorfer said...

Ciao Pier, un saluto! :)

19 ottobre, 2006 09:41  
Blogger Writer said...

Oggi è proprio una di quelle giornate in cui vorrei rivedere alcune persone...

19 ottobre, 2006 12:29  
Blogger Pier said...

Roberta: benvenuta sul mio blog! Hai avuto una bella idea, che musiche hai scelto come colonna sonora della tua famiglia?
Credo che quello sarà sempre un bel ricordo anche per te, non soltanto per i tuoi (futuri) figli!

Dussel: Ma ciao! Grazie per il saluto, adesso controllo se sei ancora "in ferie" oppure no! ;-)

Writer: Sarà la giornata un pò così, uggiosa... Cmq se non trovi nessuno puoi vedere me! :-)
Scherzi a parte, possono capitare giorni così, e dimostrano che certe persone, nonostante tutto e/o loro malgrado, non si dimenticano mai...

19 ottobre, 2006 14:03  
Blogger Dave said...

Uhm ottima scelta Madonna! che malinconia però adesso....

19 ottobre, 2006 15:48  
Blogger Astralla said...

Sai che è vero...quante persone abbiamo lasciato scorrere via senza cercare di trattenerle, senza dar loro peso nella nostra vita, ma che ancora pensandoci non abbiamo dimenticato.
Questo pensiero porta davvero un pò di malinconia... :]

19 ottobre, 2006 18:34  
Blogger Pier said...

Dave: tutto passa, anche la malinconia, come si dice: domani è un altro giorno...

Astralla: ci sono anche volte in cui sono le persone stesse che proprio non si lasciano trattenere o tenere come vorremmo... Sì, questo è molto triste e rende la vita una specie di prigione, ma per fortuna vivendo è possibile uscirne...
Grazie per le tue parole!

20 ottobre, 2006 14:17  
Blogger Carmen said...

Io vorrei tanto tanto tanto riuscire a ricordare alcune cose alcuni volti riuscire a riparlarci e dire tutte quelle cose che non riesci mai a dire e automaticamente quando non puoi piu' ti mangeresti le mani!

23 ottobre, 2006 00:08  
Anonymous Dusseldorfer said...

Buon giorno! :)

23 ottobre, 2006 09:12  
Blogger coneja said...

Questo post molto nostalgico mi fa pensare a tutte le persone importanti della vita che incontri all'improvviso casualmente e che perdi di vista con la stessa facilità...

23 ottobre, 2006 16:48  
Blogger Pier said...

Carmen: sai che lo vorrei anch'io? Enrico Ruggeri diceva in una sua canzone che "se si potesse tornare indietro nel tempo saremmo tutti migliori", purtroppo a volte succede che certe cose non riesci a farle e/o a dirle in tempo e "si perde il treno"... Per fortuna però ne possono passare altri e magari con un pò di fortuna, perchè no, attraverso strani giri potrebbe ritornare lo stesso che si era perduto...

Duss: Ma buona giornata anche a te!

Coneja: in effetti succede anche questo... Ma con la stessa facilità se ne possono trovare altre o (un pò come dicevo a Carmen) si possono a volte ritrovare anche le stesse persone di "tempo fa"...

24 ottobre, 2006 10:51  
Blogger rainbowsparks said...

è splendida questa canzone e in particolare per me,in questo momento,ha anche un significato che mi tocca da vicino...

24 ottobre, 2006 22:00  
Blogger Pier said...

Rainbow: è una canzone molto delicata che credo tutti abbiamo sentito un pò nostra in qualche episodio particolare della nostra vita... Cmq come sempre panta rei, tutto scorre...
Scintille di arcobaleno il tuo nick, giusto? Una bellissima immagine, un'esplosione di luci e colori!

25 ottobre, 2006 09:39  
Anonymous Silvia said...

Canzone bellissima, e struggente
Sembrerò nostalgica, ma preferivo la Madonna di quel periodo...

27 ottobre, 2006 16:23  
Blogger Pier said...

Silvia: beh, adesso Madonna si sta buttando troppo sulla dance... Sinceramente io la preferivo quando cantava pezzi un pò più "suonati" (nel senso buono del termine, ovviamente! :-) )

27 ottobre, 2006 16:37  

Posta un commento

<< Home