Frammenti di (Pier)Pioggia

Pensieri e parole alla ricerca di un'identità

venerdì, giugno 08, 2007

Benzinai

Visto che ieri e l'altro ieri c'era lo sciopero dei benzinai...
Gustatevi questa!


9 Comments:

Blogger danDapit said...

Gustata!!!
ah ah!!
Pensa che io sono rimasta in riserva perchè non ero informata!!
E ieri ho usato la bici!
^___^

08 giugno, 2007 23:16  
Anonymous Anonimo said...

:-Divertente !
Il benzinaio mi fa pensare a certi esponenti della nostra burocrazia, ma allora diventerebbe tutto meno divertente..:-/ Meglio rimanere focalizzati su Abatantuomo.
Elisa

09 giugno, 2007 11:42  
Blogger Pier said...

Danda: Molto meglio usare la bici! Certo per me fare 40 + 40 km per arrivare e tornare dal lavoro in bici sarebbe più impegnativo... :-)

Elisa: Il benzinaio ti ricorda un burocrate? Forse per il fatto che comunque vadano le cose, ti fanno pagare sempre di più?

11 giugno, 2007 10:26  
Blogger Gabry said...

Divertente il filmato, ma l'ultimo giorno di erogazione carburante prima dello sciopero, mi son trovata a percorrere alcune strade di Milano, già normalmente sature di traffico, completamente bloccate dalle code di automobilisti che dovevano fare il pieno all'ultimo momento, sciroppandosi la loro ennesima coda infinita, e bloccando anche chi si è premunito di farlo prima, penalizzandoli ulteriormente.
Che fastidio! Non era più semplice 'per tutti farla nei giorni precedenti? o anche dividendo le code tra mattino e pomeriggio? No, siamo italiani.

11 giugno, 2007 10:34  
Blogger Pier said...

Gabry: Sì, in Italia le cose le facciamo generalmente all'ultimo momento e... pure male!
E poi il discorso delle liberalizzazioni, da consumatore, non mi sembra nemmeno sbagliato.
Io la benzina l'avevo fatta un paio di giorni prima dello sciopero, però va detto che ero più in riserva di un indiano! :-)
Nota di colore: secondo l'adusbef, a proposito di code, qualche "onesto" benzinaio ne ha approfittato per alzare ulteriormente il prezzo della benzina...
...Meglio Bisio!!! :-)

11 giugno, 2007 15:04  
Anonymous Anonimo said...

Siii! e oltre che a 'fregarti' facendoti magari pagare di piu' ti fanno fare gimcane assurde, code per nulla, trafile, questue....qui a Roma poi si è sviluppata una vera e propria arte in merito. Sfido chiunque a superarci!!! :-S
Elisa-blu-cobalto

11 giugno, 2007 19:23  
Blogger Pier said...

Elisa: Mi sa che non è così difficile superarvi, ci sono molti "artisti" sparsi in tutta Italia... :-)
Pier-benzina verde-senza piombo

12 giugno, 2007 09:38  
Anonymous Duss said...

Sciopero? Cosa essere sciopero? Mai sentita tale parola qui in Germania! :D

13 giugno, 2007 17:48  
Blogger Pier said...

Duss: Dev'essere perchè in Germania le cose funzionano meglio che qui (o forse hanno tutti dei vittorio feltri come direttori)! :-)

14 giugno, 2007 08:51  

Posta un commento

<< Home