Frammenti di (Pier)Pioggia

Pensieri e parole alla ricerca di un'identità

venerdì, agosto 08, 2008

Notturno delle tre

Ci sono notti che per niente al mondo cambierei…

Notti intrise di profumi, respiri e movimenti che sento ancora vivere sulla mia pelle, come un tatuaggio indolore e indelebile.

Gioia e paura stanno già sgomitando per avere la precedenza nel mio cuore e nel mio cervello. Tanto nessuno dei due riuscirà mai a prevalere sull’altro.

Guardo le traiettorie luminose che un cielo estivo insolitamente gentile disegna, penso a Chi le ha disegnate e so che questo Qualcuno da molto più in alto sta leggendo chiaramente tutto quello che ho dentro di me. Non so se sarà contento di me, ma io lo voglio ringraziare comunque.
Queste traiettorie unite da stelle sembrano puntini da congiungere, solo apparentemente disposte a caso. Nessuna di loro sa che sta formando un disegno, eppure ognuna di loro ne fa parte.

Forse la vita è tutta qui; lasciare, cogliere e raccogliere segni. Solo alla fine sarà davvero chiaro il misterioso disegno in compimento.
Da domani qualcuno noterà questi segni su di me, e forse li noterò anch’io guardandomi allo specchio. Ma nessuno saprà dietro quale divieto e dietro quale segreto si abbandona una notte così…

Una lettera d'amore è un bacio dato per nostalgia. Due parole terribili e meravigliose, pervase di gioia e paura, sono un timido sorriso che illumina la mia pelle un po’ meno innocente.
Tutto questo vortice deve essere il prezzo che si paga a non sentirsi soli. E per quanto tempo, poi?
No, stavolta non ci voglio pensare. Stavolta non mi importa e pago molto volentieri.
Voglio vivere questo momento.
Dividerlo insieme a te.
E vorrei che questa notte non fosse mai finita…

7 Comments:

Anonymous andrea said...

sn senza parole...
è bellissima...io..nn ho veramente più parole...nn riesco a dire niente di sensato....
[(una cosa che nn c'entra niente:ho il telefono completamente scarico)]

08 agosto, 2008 10:11  
Blogger Pier said...

Andrea: Questo significa che hai capito esattamente cosa volevo dire...

08 agosto, 2008 16:37  
Anonymous Andrea said...

oramai penso di conoscerti abbastanza per capire anche ogni tuo pensiero...sei davvero speciale!

08 agosto, 2008 16:59  
Blogger danDapit said...

...mi sento un'intrusa...
comunque lascio il mio commento da spettatrice:
WOW!!

22 agosto, 2008 17:28  
Anonymous amo said...

amore mio...connettiti un attimo!per favoooleeeee ;)

15 settembre, 2008 09:43  
Blogger DarkLover said...

amore mio,non ti bacerò mai per lettera...
nn deve esserci nostalgia...
...
e non esiste nessun prezzo da pagare per ricevere un po d'amore

17 settembre, 2008 17:03  
Blogger DarkLover said...

io sono qui...

30 settembre, 2008 11:19  

Posta un commento

<< Home